DHG non va in vacanza ma ci concederemo, oltre ai giorni festivi, alcuni giorni extra di pausa. Saremo quindi chiusi il 7, 8, 24 e 31 Dicembre.
Ciò significa che gli ordini potranno essere evasi con un leggero ritardo. Grazie per la pazienza e buone feste a tutti!

Falda di seta Mulberry: gli esperimenti di Caroline

Una volta che ho iniziato a sperimentare con la meravigliosa falda di seta Mulberry le idee sul suo impiego si sono moltiplicate nella mia testa e mi sono resa conto che davvero le possibilità sono infinite. E credetemi ho sperimentato e mi sono divertita moltissimo.


E la sperimentazione è sicuramente uno step imprescindibile soprattutto se è la prima volta che lavorate con questo materiale. Le tecniche di utilizzo sono di fatto molteplici e gli effetti ottenibili infiniti quindi vale sempre la pensa investire del tempo per capire davvero cosa volete ottenere.
Secondo me l'aspetto più interessante è che la falda di seta la si può sia utilizzare per creare superfici e pattern unici ma anche filarla o inglobarla durante il processo di produzione di una carta artistica. Insomma non dovete fare altro che lasciarvi trasportare dalla fantasia!


Dovendo però scegliere di parlarvi solo di alcune tecniche vi racconto quelle che ho amato di più in cui ho tinto la la falda di seta Mulberry o l'ho lavorata con il prefeltro superlight. Entrambi sono semplici da realizzare ma a mio parere di grande effetto.


Seguitemi!


Falda di seta Mulberry e prefeltro superlight


Potete usare il prefeltro superlight così come è o intagliandolo e distendervi sopra più o meno strati di falda di seta a seconda dell'effetto che vorrete ottenere. Ovviamente più strati di falda stenderete e più denso sarà il feltro che otterrete.

Falda di Seta Mulberry Grado A1 - Colori Naturali
Bianco Naturale
50 g € 8,22
500 g € 71,53
Estratto Tintorio 75 g - Ginestra
Ginestra - gr. 75
1 pz. € 50,80
Estratto Tintorio 75 g - Legno di Campeggio
Legno di Campeggio - gr. 75
1 pz. € 31,17
Prefeltro Superlight 150 cm
Buio
1 m € 15,27
5 m € 74,41
10 m € 145,14
25 m € 343,77

Seta Mulberry


Qualora decidiate di utilizzare molti strati un consiglio che mi sento di darvi è di intervallarli con piccole quantità di lana così che questa funga da collante.


Seta Mulberry
Altro aspetto da tenere sotto controllo in questo caso è anche l'uso del colore poiché se per ogni strato si sceglie il colore giusto si possono ottenere veramente degli effetti unici. Sia che si tratti di "pois"...


Seta Mulberry


che di foglie!


Seta Mulberry


Questi sono naturalmente solo piccoli esempi ma spero che grazie a loro riusciate a intravedere le molteplici possibilità che questo materiale ci offre.


Come tingere la falda di seta Mulberry


E adesso passiamo a come tingere la falda di seta. Tra le varie lavorazioni questa la amo particolarmente perché permette di ottenere degli effetti veramente incredibili. Tra l'altro, al contrario di quel che ci si possa immaginare, tingere la falda di seta è abbastanza semplice e non è necessario avere attrezzature costose o difficili da reperire.


Per tingere la falda di seta Mulberry io ho infatti utilizzato il forno a microonde di casa. Certo ho dovuto tingere piccole quantità alla volta ma questo non mi ha creato complicazioni. Per quanto riguarda i coloranti ve ne sono molti tipi adatti: basta che siano per fibre proteiche e che rispettiate le dosi fornite dal produttore. Se volete utilizzare dei coloranti naturali (e non di sintesi) li trovate tra l'altro anche su dhgshop.it. Anche questi vanno bene.


Ed ecco come procedere alla tintura:


  • immergete completamente la falda di seta in un contenitore che avrete precedentemente riempito di acqua (quella del rubinetto va benissimo) alla quale avrete aggiunto un po' di aceto bianco distillato (2 cucchiai per litro di acqua). Un mio trucco è quello di aggiungere qualche goccia di sapone per lavastoviglie perché questo facilita la penetrazione dell'acqua nelle fibre.
  • a questo punto strizzate gentilmente la falda, distendetela in un contenitore adatto al microonde e passate il primo colore sulla falda avendo cura che questo venga assorbito bene e che non lasci strati di falda bianchi.Seta Mulberry
  • ripetete l'operazione per ciascun colore che volete utilizzare. Io ho usato 3 colori.
  • sigillate il contenitore con della pellicola trasparente e iniziate la cottura
  • riscaldate a alta temperatura fino a che la pellicola non gonfia quindi riducete la temperatura per raffreddare il bagno. A questo punto cuocete di nuovo fino a che la pellicola non gonfierà per la seconda volta. Spengete e lasciate raffreddare. ATTENZIONE: il contenitore sarà caldissimo quindi attendete prima di togliere la pellicola.Seta Mulberry
  • una volta raffreddato, togliete la pellicola e sciacquate la falda di seta in acqua calda corrente fino a che questa non risulti limpida.Seta Mulberry
  •  asciugate e iniziate a creare.


Seta Mulberry Seta Mulberry


Che ne pensate degli effetti di colore?


Caroline


PS: se avete ancora voglia di sperimentare perché non fate un ulteriore bagno in tè o caffe? Adorerete il risultato!


Caroline Merrell


Se ti è piaciuto questo articolo, potrebbe interessarti anche La falda di seta Mulberry: istruzioni d'uso



SCRIVI UN COMMENTO