Raccontiamo i nostri colori: Vacanza

Vacanza

Vacanza, una delle parole che preferisco. Che inserisco nella mia personalissima classifica delle 10 parole più elettrizzanti e belle da pronunciare, pensare, vivere!


E quanti ricordi si nascondono dietro questo caleidoscopico termine. Le vacanze al mare in Toscana con la mia famiglia quando ero piccina. Settimane spese tra spiaggia e ombrelloni, bagni in mare e in piscina, prendisole e gelati, formine e castelli di sabbia. La pineta e le giostre. E insieme alle prime insolazioni arrivavano anche le prime cotte. E poi le vacanze in Calabria, sempre con i miei genitori ma ero cresciuta e allora potevo star fuori con gli amici dopo cena. I primi falò sulla spiaggia, c’era sempre qualcuno che sapeva suonare una chitarra e allora tutti via a cantare canzoni d’amore e di ribellione. I bagni lenti e quieti fatti la mattina prestissimo, con me c’era solo un amico e qualche pescatore che era di ritorno dalla pesca notturna. Che magnificenza il mare a quell’ora e che luce in Technicolor diffusa intorno a me! Ero tanto felice.

Dopo i vent'anni le vacanze si sono fatte diverse, sempre attesissime ma dal gusto più avventuroso e 'universale'. New York, Londra, Parigi, Miami, Jamaica, Azzorre, Istanbul, Marsa Alam, StykkisholmurSiracusa e tantissimi altri luoghi dove ho potuto ammirare quadri, sculture e palazzi pazzeschi. Cascate immense e geyser esplosivi. Balene maestose e barriere coralline dai colori sgargianti. Sabbie finissime e mari turchesi. Mi sono emozionata davanti all'eruzione dello Stromboli, ah la Sicilia che posto incredibile! Ho assaggiato cibi nuovi, preso metropolitane, aerei grandi e piccoli, treni, macchine scassate e taxi. Ho dormito in tende a contatto con la terra  e tra le nuvole nei grattacieli. Ho conosciuto molta gente e con loro tradizioni e costumi diversi dai miei. E in qualsiasi posto io sia andata ho trovato sempre una mano tesa per aiutarmi. Lo so, sono stata molto fortunata e spero di esserlo per molto altro tempo ancora.

Per me, lo avrete capito, vacanza significa relax ma anche scoperta. Credo che viaggiare e fare della propria vacanza un motivo di crescita personale sia quasi un dovere che dobbiamo a noi stessi. E non importa andare lontano per allargare i propri orizzonti, anche una città o un paese vicini a noi possono regalarci sorprese. Buone vacanze a tutti gente, dal profondo del cuore.

Cartella Colori Completa Fibre
Completa
1 pz. € 35,59
Tops 70% Lana Merino 30% Seta Tussah - Collezione Duri di Menta
Vacanza
100 g € 7,11
500 g € 31,10
1 kg € 59,24
Tops Lana Merino Extra Fine - Collezione Duri di Menta
Vacanza
100 g € 6,28
500 g € 27,46
1 kg € 52,30
5 kg € 252,23
10 kg € 487,46
Tops Lana Merino Extra Fine 5 Kg. - Collezione Duri di Menta
Vacanza
1 pz. € 247,73

È il momento di vacanze anche per me, ci rivedremo a Settembre. Io tornerò certamente ritemprata e prontissima ad affrontare con entusiasmo un'altra stagione di lavoro, un lavoro che mi piace da impazzire! Stavolta voglio salutarvi in maniera diversa: una canzone di Madonna che per me è e sempre sarà la colonna sonora ideale della mia vacanza e dello stare insieme con gioia, buon ascolto!

Se vi è piaciuto questo articolo, potrebbe interessarti anche lo Storytelling Grano.

SCRIVI UN COMMENTO